Trastevere is always una buona idea

Il traffico, i posti turistici… alzi la mano chi non si sia mai sentito boicottare una cena a Trastevere.

Che districarsi in quello che può apparire un dedalo di locali di dubbia autenticità non sia facile, è vero… tuttavia tanto quanto lo sia il peccato di perdersi il piacere di alcuni posti.

Dove cenare quindi a Trastevere?

Una tappa da Teo è d’obbligo, per godere di una cena romana, nella splendida cornice di p.zza dei Ponziani. Necessaria la prenotazione (nelle due fasce della serata), che tuttavia, specialmente per la seconda fascia, non esclude la possibilità di dover aspettare. Una volta seduti ( preferibilmente all’aperto, perché l’interno è sempre rumoroso) ci si può orientare sulle ottime specialità romane o sulle varianti a base di pesce. Meritevoli la gricia, la gricia nelle sue varianti, il tortino con carasau, burrata e puntarelle o scarola.

Vi siete dimenticati di prenotare o non si può stare all’esterno? Il consiglio è di incamminarvi verso l’Accademia di Santa Cecilia e di provare ad andare da Roma Sparita. La tradizione romana e la simpatia del personale, saranno una garanzia. Ordinate una bella cacio e pepe.

Cacio e pepe da Roma Sparita a Trastevere
Cacio e pepe

Un ottimo indirizzo per una cena, possibilmente a base di pesce, è l’osteria la gensola, in piazza della gensola. Un po’ più cara ma perfetta per un’occasione o per una cena tranquilla. I primi di pesce sono insuperabili, consigliati gli spaghetti mollicati con colatura di alici etc.

Non dimenticate di farvi riservare il tavolo sotto l’albero di legno, nella sala principale.

Situata nella parte un po’ più movimentata di Trastevere, in prossimità di Piazza Trilussa ma assolutamente imperdibile: l’enoteca Ferrara, un ex convento, in cui la cucina romana incontra il gourmet. Preferibile a mio avviso, nella stagione invernale, quando la Chef si sbizzarrisce con fondute e tartufi. Selezione dei vini di livello e materie prime di prima selezione rendono il conto non leggerissimo ma il posto, meritevole di di una visita. L’ultima volta, noi abbiamo provato delle saporitissime tartarine e una carbonara con asparagi.

Tris di Tartarine all’Enoteca Ferrara a Trastevere
Tartarine

Spaghetti alla carbonara con asparagi selvatici all’Enoteca Ferrara a Trastevere

Carbonara con asparagi selvatici

A presto!

M.L.

Share with:

Rispondi