Se si fa in quattro per te allora è una pizza!

Chi siamo

Ogni foodlover moderno riceve spesso richieste del tipo: “Ho una cena con i colleghi, mi suggerisci dove andare?”, “Hai provato quel nuovo ristorante di cui mi hai parlato?  Me lo consigli?”, “Ti prego, dammi la ricetta del dolce che hai preparato ieri!”.

Il cibo è il più potente degli aggregatori sociali, permette di conoscere e farsi conoscere. Per alcuni è un vero e proprio atto di amore: cucinare per le persone del cuore rende tutto più buono. Ha il potere di risvegliare tutti i sensi, non solo il gusto o l’olfatto, ma anche la vista, il tatto e, perché no, anche l’udito… Vi è mai venuta voglia di provare un ristorante o assaggiare qualcosa solo perché qualcuno ve ne aveva parlato benissimo?

La voglia condividere i propri suggerimenti non solo con amici, parenti e conoscenti, ma con chiunque interessato, ha portato alla creazione della pagina Instagram, attraverso la pubblicazione di immagini che raccontano giornalmente i loro peccati di gola.

Questo desiderio di condividere con altri foodlovers le esperienze culinarie vissute ha reso presto Pizzettabianca un punto di riferimento e di ispirazione per i curiosi/golosi del cibo.

Ma pizzettabianca non è tutto qui, perché c’è un’altra passione che accomuna le cugine romane: viaggiare.

Week-end fuori porta, capitali europee, viaggi intercontinentali… Entrambe sicure che un posto o un paese si descriva anche e soprattutto attraverso la propria tradizione culinaria, nella loro pagina non poteva mancare anche la condivisione di piatti e di esperienza oltre “frontiera”. Questo aspetto è diventato sicuramente un altro elemento distintivo di pizzettabianca.

Ma le immagini a volte non bastano per descrivere grandi passioni, ed è per questo che Pizzettabianca ora è anche un blog. Un nuovo e più grande obiettivo, con la speranza di descrivere al meglio le proprie esperienze anche attraverso l’uso delle parole.